[Recensione]L'amore mi chiede di te di Lucrezia Scali edito Newton Compton Editori




Buongiorno Pausalettori , pronti ad immergervi in una dolce lettura ?




Titolo:L'amore mi chiede di te
Autore:Lucrezia Scali
Edito:Newton Compton Editori
eBook:€4,99
Cartaceo :€7,50 
Uscita 23 Ottobre 

Roccamonte è una cittadina tranquilla, dove non succede mai molto. Per questo fa notizia anche l’apertura di una tisaneria: a gestirla è Selva, una ragazza arrivata da poco in paese. Considerata strana sin da piccola, per i suoi gusti diversi dalle coetanee, Selva ha un dono particolare: è brava ad aiutare chi è in difficoltà. Per qualsiasi problema, lei ha pronto un rimedio a base di erbe. Enea è il primo cittadino di Roccamonte: disponibilissimo con tutti, gentile e cordiale. Eppure assolutamente restio a lasciarsi coinvolgere. Tanto meno da Selva, con la quale Enea non sembra avere niente in comune. Ma nonostante si ripeta che deve starle alla larga, non può negare, almeno a se stesso, di esserne attratto. Quando finalmente tra i due sta per nascere qualcosa e lui pare deciso a lasciarsi andare, qualcuno fa ritorno in paese... Qualcuno che appartiene al passato di Enea.




RECENSIONE:
Dobbiamo entrare in punta di piedi in questa storia , fatta di emozioni vere ma fragili come cristalli.
Il nuovo libro di Lucrezia Scali non racconta una storia comune, ma racconta una favola, dove un principe e una principessa sono alla ricerca del loro lieto fine . Come ogni favola che si rispetti il principe e la principessa non hanno sempre avuto una vita felice , ma si sono imbattuti in ostacoli e in persone insensibili che non gli volevano bene per quello che erano , ma per quello che speravano diventassero.
La storia di Selva ed Enea è raccontata in chiave magica . Non fraintendetemi, non sto dicendo che questo libro parla di fate e folletti , non stiamo parlando di un genere fantasy, ma la magia di cui vi voglio parlare è quella del fato che fa incontrare i cuori destinati ad incontrarsi ed amarsi.
Selva è una ragazza speciale ed  ha un dono , quello di capire le persone nel loro profondo e di indicare loro la strada per la felicità, ma non sempre la diversità viene vista di buon occhio.
Per questo,  guidata da un sogno, decide di mollare la vita di città  e trasferirsi in un piccolo paese di periferia ed aprire una tisaneria accompagnata dal suo amabile gatto Ciro.
Enea è il sindaco della piccola cittadina . La sua famiglia si passa questo ruolo da generazioni.
L’arrivo di Selva nel paese  , non solo sconvolge i suoi paesani ma anche il primo cittadino , che abituato a non farsi coinvolgere si ritroverà improvvisamente e magicamente  attratto da quella ragazza dai capelli rossi.
Sono rimasta incantata dalla dolcezza della storia   . Un alone di mistero e di magia avvolge i suoi personaggi e la storia che li lega tra loro. L’ambientazione nel piccolo paese la rende la favola di cui ognuna di noi vorrebbe essere la protagonista. Nel libro non sono raccontate passioni travolgenti e piccanti,  ma si racconta di qualcosa di più profondo , sentimenti  a cui basta lo sguardo o lo sfiorarsi di una mano per capire che sono unici.
Visto che il natale si avvicina , fatevi conquistare da questa favola.


LA MIA VOTAZIONE:

Nessun commento:

Posta un commento