[Blogtour]#1 Tappa Presentazione del Libro La Fragilità delle Certezze di Raffella Silvestri edito Garzanti




Presentazione 

Buongiorno Pausalettori e buon martedì. Oggi sono felicissima perchè il mio Blog ha L'onore di ospitare la prima tappa del BlogTour del Nuovo libro di Raffaella Silvestri "La  Fragilità delle certezze " .
Raffaella Silvestri, una delle voci più raffinate del panorama letterario italiano, con profondità di sguardo chiede ai suoi personaggi  se sono pronti ad affrontare un futuro a cui nessuno li ha preparati. Lo chiede anche a noi, che viviamo questi tempi incerti, ricordando un passato che ci appare attraente e splendido, timorosi di vivere fino in fondo la libertà di un presente non ancora tracciato.
Leggendo di Anna , la protagonista del libro, viene spontaneo chiedersi "Cosa vuol dire avere Trent'anni oggi"...? Avere trent'anni oggi vuol dire camminare in bilico su una corda come un acrobata . Forse lo era anche trent'anni fa, ma  il panorama di prosperità degli anni '80 , consentiva di affrontare il futuro  con una consapevolezza diversa,  perché tutto era in crescita, c'erano delle linee guida ben definite , c'era la passione,  la volontà e l'entusiasmo di affrontare e buttarsi in qualcosa di nuovo.
Noi ,  trentenni di oggi , siamo figli di genitori vissuti in un periodo dove la borghesia era la vera potenza economica italiana , il motore della crescita che adesso non esiste più. Oggi esiste soltanto  un divario  incolmabile tra ricchezza e povertà .
Ed è per questo che i trentenni di oggi sono una "generazione in decrescita" , per cui non basta la "laurea giusta" perchè tutto è incerto , e l'incertezza priva inevitabilmente dell'entusiasmo e della speranza. Quindi viene spontaneo chiedersi "chi me lo fa fare"?Perchè in fin dei conti il trentenne di oggi si sente "svalutato". Svalutato perché soffocato da una generazione passata che pretende troppo da lui, e demotivato da un futuro incerto che non gli da i mezzi per avere l'entusiasmo e l'opportunità di rischiare.  Cosa ha innescato questo meccanismo ?  La risposta la troviamo in questa frase del  libro ...." per la prima volta a noi italiani non interessava più la bella figura. Ci interessava sopravvivere"
 Una storia crepuscolare che riesce a tratteggiare con estrema sensibilità due generazioni dell’Italia contemporanea attraverso una vicenda individuale ma collettiva, fino alla rinascita di un nuovo giorno. Un libro che merita di essere letto e approfondito sotto ogni  suo aspetto .

" E per voi Cosa Vuol dire avere Trent'anni oggi?"

Il libro

La Fragilità delle Certezze di Raffaella Silvestri 
Edito Garzanti , In Libreria dal 23 Febbraio 2017
Ebook € 9.99 Cartaceo € 16.90
Sfoglia le prime pagine
Sito Autrice

Trama:
Milano. Anna ha trent’anni e da sempre si sente fuori posto. Fuori posto al liceo e all’università che ha frequentato. Fuori posto nella sua famiglia, dove l’hanno sempre fatta sentire ingrata e inadeguata. Fuori posto nella sua relazione con un uomo più vecchio di lei, Valerio, il suo professore di teatro e attore famoso che si fa vivo solo quando vuole lui. Fuori posto a Milano, la città dei vincenti. Fuori posto anche con sé stessa, come se niente potesse cancellare un evento che ha segnato la sua adolescenza. Eppure, nonostante le sue insicurezze e le sue paure, Anna è tenace nell’andare avanti ed è riuscita ad avviare una startup di successo. Teo è il socio di Anna, un trentenne che sembra aver avuto tutto dalla vita e che ha deciso di scommettere sul suo futuro. Dopo la laurea in Bocconi e una carriera rampante, Teo ha abbandonato il pensiero muscolare al quale era stato addestrato nell’azienda in cui ha lavorato. Tra loro nasce qualcosa di impalpabile, che serpeggia nell’elettricità che pervade ogni loro conversazione. Sono divisi da quella che sembra una differenza inconciliabile, eppure devono affrontare insieme le difficoltà quando la loro startup viene travolta da un tracollo finanziario. E la loro personale battaglia si intreccia indissolubilmente alla storia italiana che, dopo aver promesso una crescita culturale, sociale ed economica che non ci sarebbe mai stata, ha dato tantissimo a una generazione, ma ha tolto tutto a un’altra. Il passato e il futuro sono le due forze che spingono Anna e Teo ora verso la rassegnazione, ora verso quella pericolosa parola che è «speranza». La speranza di due anime tradite che nonostante tutto combattono.

Calendario BlogTour


"TRE COPIE CERCANO CASA "


Siamo Arrivati al termine di questa Tappa , grazie per avermi dedicato il vostro tempo e vi  invito a non perdere neppure una tappa di questo interessante  BlogTour.

a Presto Valentina :)

15 commenti:

  1. Condivido tutto ciò che ho letto.
    Io ho solo 23 anni (24 il prossimo mese) eppure mi ritrovo a pensare a quella che sarà la mia vita futura, alle scelte che ho fatto e che dovrò fare e tutto questo mi spaventa tantissimo. Come hai detto tu, nulla ormai è più certo, tutto è appeso a un filo e francamente io non ho mai mai mai (ripeterlo tre volte neanche basta) provato la sensazione di esser certa di qualcosa!

    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Sono tra i lettori fissi dei blog come Rosy Palazzo, stesso nome su YouTube dove seguo "Il mio vlog di libri", seguo su instagram come @ross_3193 e ho condiviso qui:

    Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=830106020474464&id=100004252210765

    Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/KgYCkBv3JTk

    Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BQxDeUUFPES/

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  2. dalla trama sembra una storia dolce con un non so che di amaro...mi piacerebbe molto leggerlo... bellissima anche la copertina.. :)
    sembra un libro da leggere assolutamente, e che merita...
    Sono iscritta a tutti i blog con il nome eleonora magnotta e la mail eloisa23@hotmail.it...
    condiviso sul mio instagram al seguente link la prima tappa: https://www.instagram.com/p/BQxGYWJgkFY/?taken-by=elo_lola23
    grazie mille per questa bellissima occasione... <3 buona fortuna a tutti... :)

    RispondiElimina
  3. Sono assolutamente d'accordo oggi tutto è incerto e noi trentenni ci ritroviamo ad affrontare una realtà difficile è vero ci sentiamo svalutati come hai detto tu e si perde anche la volontà di fare di più perché le realtà in cui viviamo ci fa perdere l'entusiasmo e la speranza che cose migliori possano accadere!
    Partecipo volentieri al blogtour il librk tratta un tema interessante e mimpuacerebbe saperne di più, sono iscritta ai blog con il nome Angela Greco e su instagram sono @Angela.greco.714

    RispondiElimina
  4. Questo libro mi sembra davvero interessante per il tema trattato. Condivido pienamente le tue parole,purtroppo lo scenario di vita attuale per noi trentenni non è dei più rosei. Non si vedono prospettive per un futuro sereno.andando avanti negli anni dovrebbe tutto migliorare e invece stiamo facendo passi indietro. Partecipo al blog tour. Sul blog sono Laura Colucci e su Instagram sono @lauracolucci_

    RispondiElimina
  5. Sono molto curiosa di questo libro! Non conoscevo l'autrice e quindi è sempre bello conoscere nuove possibili letture... La trama e il titolo fanno pensare ad una storia un po' introspettiva...
    Lettore fisso Nicoletta Marasca
    Instagram nicolettamarasca

    RispondiElimina
  6. Partecipo volentieri a questo blogtour!
    Il libro è molto interessante e porta a riflettere, tanto. Siamo purtroppo in un sistema che porta tutti, soprattutto i giovani, a sentirsi inadeguati, un sistema che pretende sempre di più ma senza dare i mezzi opportuni. Uno schifo unico. Scusatemi il termine, ma dovevo dirlo.
    Lettrice fissa dei blog e iscritta alla pagina Youtube come Alexandra Scarlatto.
    Ho postato su Instagram la foto del calendario. Su Instagram sono iscritta col nick @hotstorm403 (Alexandra Scarlatto).
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  7. La trama è molto forte, questo perchè tratta uno degli incubi peggiori che possa esistere oggi nel mondo :(
    Io ho soltanto 24 anni ma la paura di quello che potrà offrirmi il futuro mi fa tanta paura :( questo perchè non si hanno più le certezze di una volta, oggi tutto è diventato più difficile.
    Deve essere proprio un bel libro, mi piacerebbe molto leggerlo, e capire come Anna e Teo affrontano i loro problemi.
    Partecipo al BlogTour e al Giveaway :)
    Seguo tutti i blog partecipanti al BlogTour con il nome: Elysa Pellino
    La mia email: mora_1993_@hotmail.it
    Ho condiviso su Instagram la foto del calendario taggando la pagina " livingamongthebooks "
    Seguo la pagina Facebook, Twitter e Google+ del blog con il nome: Elysa Pellino
    Mentre su Instagram ti seguo con il nickname: e.l.i.s.a.93
    ( Uso solo questi quattro social )
    Ho condiviso questa tappa su Facebook, Twitter, e Google+ taggando la pagina del blog :)
    LINK CONDIVISIONE FACEBOOK: https://www.facebook.com/elysa.pellino/posts/10209351522238806?pnref=story
    LINK CONDIVISIONE TWITTER: https://twitter.com/ElysaPellino/status/834165899208884224
    LINK CONDIVISIONE GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/104143485217744156564/posts/ZimzPp2VTKQ
    - Su Instagram non ho condiviso perchè devo ancora imparare ad usarlo bene... :(
    Grazie per la partecipazione ♡

    RispondiElimina
  8. Questo libro sembra essere davvero molto interessante per l' argomento trattato! Non conoscevo l' autrice. Mi piacerebbe davvero leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E:mail:tertartaro@virgilio.it
      Instagram:angycampanile94
      Lettore fisso:Angela Campanile

      Elimina
  9. Partecipo volentieri *.*
    sono iscritta come angela alboreo
    e ho condiviso su @angela_alboreo

    RispondiElimina
  10. Partecipo molto volentieri. La tematica è così attuale e coinvolgente. Seguo tutti i blog come Martina Catone e ho condiviso la foto su instagram come ma_r_ty. :)

    RispondiElimina
  11. Ciao, concordo assolutamente con tutto ciò che hai detto... Avere trentanni oggi non è affatto semplice. Qualsiasi cosa si cerchi di fare sembra non essere mai abbastanza e tutto ciò non può che demotivarci... Io sono una sognatrice e non mi arrendo ma decisamente è dura!

    Partecipo al giveaway con questo profilo. Ho lo stesso nome anche su Instagram ❤

    RispondiElimina
  12. Bellissima Tappa^_^ non sono un 30enne, ma so quando sia difficile oggi avere degli agi e costruire il proprio futuro. Partecipo al blogtour *_*
    Lettore Fisso: Salvatore Illiano
    Instagram : Salvatoreilliano95
    Email : Salatoreilliano95@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  14. Non ho trent'anni, ma credo che questo discorso valga per tutti i giovani d'oggi. Siamo una generazione un pò sfortunata, quella del #maiunagioia
    Seguo tutti i blog come Anna Scotto e ho condiviso su instagram @anna.13.scotto
    la mia email è scottodicarloanna@hotmail.it
    Grazie (:

    RispondiElimina