[Recensione] E'solo una storia d'amore di Anna Premoli edito Newton Compton Editori

Buonpomeriggio  cari PausaLettori , con ieri L'epifania , tutte le feste si è portata via!!!



Titolo: E' solo una storia d'amore
Autore:Anna Premoli
Edito : Newton Compton Editori
eBook:€4,99
Libro :€9,90

TRAMA:
Cinque anni fa Aidan Tyler ha lasciato New York sul carro dei vincitori, diretto verso il sole e il divertimento della California. Fresco di Premio Pulitzer grazie al suo primo libro, coccolato dalla critica e forte di un notevole numero di copie vendute, era certo che quello fosse solo l’inizio di una luminosa e duratura carriera. Peccato che le cose non stiano andando proprio così: il suo primo libro è rimasto l’unico, l’agente letterario e l’editore gli stanno con il fiato sul collo perché consegni il secondo, per il quale ha già incassato un lauto anticipo. Un romanzo che Aidan proprio non riesce a scrivere. Disperato e a corto di idee, in cerca di ispirazione prova a rientrare nella sua città natale, là dove tutto è iniziato. E sarà proprio a New York che conoscerà Laurel, scrittrice di romanzi rosa molto prolifica. Già, “rosa”: un genere che Aidan disprezza. Perché secondo lui quella è robaccia e non letteratura. E chiunque al giorno d’oggi è capace di scrivere una banale storia d’amore… O no?

RECENSIONE
Ed Eccomi a raccontarvi della mia seconda lettura dell'anno . "E' solo una storia d'amore " è stata una sorpresa , perché ho trovato una scrittrice diversa da quella che ho sempre letto . In questo nuovo romanzo la Premoli cerca di sottolineare l'importanza del "romanzo rosa" attraverso la storia di Laurel e Aidan.
Condivido pienamente il messaggio che la Premoli vuole trasmetterci a difesa del romanzo rosa e delle sue sfumature , ma credo ( e questo è un mio parere) che questo sia stato il motivo per il quale ho letto una storia un po' diversa .
Certo , se il suo obiettivo era quello di esaltare il "Genere romanzo rosa ", credo ci sia riuscita perfettamente .
Aidan torna a New York dopo cinque anni dalla pubblicazione del suo primo e unico libro . Un Libro vincitore del premio Pulitez.
Sono cinque anni che , dopo quella prima pubblicazione,  cerca di iniziare a scrivere un'altro libro , ma senza nessun risultato. Non ha idee , non ha ispirazione , ha il blocco dello scrittore . Per sbloccare la situazione e riuscire a calmare le Ire , sia dell'editore che del suo agente , nonché amico Normann , decide di tornare a casa nella sua fredda Newyork ed abbandonare così il caldo e le donne californiane .
Normann gli propone di provare a sbloccarsi provando a scrivere qualcosa di diverso dal suo genere , gli consiglia di buttarsi sul "Genere rosa" , che invece secondo Aidan è un genere che tutti sono in grado di scrivere senza troppo impegno.
Laurel è una scrittrice di romanzi rosa molto popolare al pubblico femminile che  conta già dodici pubblicazioni a suo nome  . Lauren pubblica con lo Pseudonimo di Delilah Dee , che personalmente odia , perché le sembra un nome da spogliarellista.
Aidan e Laurel si incontrano per caso in un bar , lei consapevole di chi fosse lui , mentre lui inconsapevole della vera identità di lei , nonostante tenesse tra le sue mani un suo romanzo.
Lauren e Aidan ,stesso agente e stesso editore , si troveranno per motivi pubblicitari a condividere la stessa storia "rosa" da scrivere , ma con due punti di vista diversi . Quello maschile e quello femminile. E quindi sarà in grado Aidan di scrivere una "banale storia d'amore" ?!
E entrambi saranno capaci di separare la vita dei loro personaggi dalla realtà?

"Ti sembra di non avere davvero il controllo di quello che sta accadendo nel libro, di non riuscire a decidere per i tuoi personaggi, come se fossero loro a dettarti quello che devi scrivere."

Una storia nella storia , le voci narranti si alternano in modo da far conoscere al lettore il punto di vista di entrambi i personaggi . Una lettura piacevole .
Una curiosità sul romanzo che mi chiedo di domandare  all'Autrice .
"Scriverà del misterioso legame tra Normann e Alex?  due personaggi secondari che mi hanno incuriosito molto!!!


1 commento:

  1. Ho amato questo libro!Spero in un romanzo su Normann e Alex,sono troppo curiosa di scoprire come vanno le cose tra loro e il segreto che si cela dietro tutto quell'odio!

    RispondiElimina