[BlogTour] Come Polvere tra Pagine e Stelle di Federica Di Iesu- Estratto del Libro




Buongiorno Cari Lettori , oggi Una Pausa di lettura è lieta di ospitare il BlogTour di "Come polvere tra pagine e stelle " di Federica di Iesu . Un bellissimo libro che tra le sue pagine ci racconta di Amore, Amicizia , mistero ed Ironia. L' importanza dei Legami familiari fa da sottofondo alla storia di Zoe&Irene .



Titolo: Come Polvere tra pagine e stelle
Autore : Federica di Iesu
Potete trovare il Libro in tutte le Librerie Mondadori e in tutti gli Store Online Amazon e Ibs

TRAMA:
Zoe decide di partire verso la Riviera Adriatica, lontana da Matteo, ormai ex fidanzato che l’ha tradita con Dorotea, un’amica comune.
Ad accoglierla all’Hotel Margherita è un inconsueto biglietto che la invita a entrare, usufruire della struttura in assenza dei proprietari e attendere un’ospite.
Irene, un’esile brunetta dallo sguardo vispo e allegro non tarda ad arrivare. Quest’ultima approda nello stesso albergo in cerca di tranquillità per riflettere sul rapporto con l’affascinante Samuele.
Tra le due ragazze nasce subito una forte intesa facilitata dalla comune passione per l’arte.
I giorni trascorrono tra bagni, sole, feste al chiaro di luna e nuove conoscenze che lasceranno il segno.
Tutto ciò avverrà sotto l’occhio vigile dell’imponente faro che tutto sovrasta e avvolge di mistero.
Inevitabile per le ragazze la voglia di varcare la soglia di questo custode di ricordi per soffiare la polvere del passato e giungere a verità fortemente legate al presente.
Un racconto ricco di emozioni, misteri, colpi di scena e un pizzico d’ironia.



...L'estratto  del libro che leggerete oggi è tratto da uno dei brevi racconti richiesti dalla Casa Editrice , che Zoe deve scrivere per la finale del concorso ...



"La prima volta che hai capito cosa significhi amare.” Il titolo del nuovo racconto da scrivere.
Resto qualche secondo a guardare il monitor, prima di realizzare quello che potrei scrivere, ma è una cosa talmente personale, così forte che non sono sicura di volerla raccontare.
Si tratta di mio fratello la forma più pura di amore che ho conosciuto, la prima. Inizio a scrivere, quasi certa che poi cancellerò tutto.

Avevo otto anni quando i miei genitori mi annunciarono che non sarei più stata la sola piccola di casa. Stava arrivando un minuscolo esserino, mio fratello. Inizialmente dovetti accettare la cosa a fatica, ma l’idea di potermi prendere cura di lui, mi piaceva.
Ricordo il giorno in cui mi dissero che mia madre aveva avuto un aborto spontaneo. Piansi, ma dopo alcuni giorni mi dissero che i medici si erano sbagliati. Così tornai a essere una bambina felice, che aspettava con ansia l’arrivo del piccolo.
Nonostante i medicinali somministrati per quello che credevano fosse un aborto, lui era rimasto attaccato alla vita, era ancora lì ad aspettare di conoscermi.
Peccato non aver più quella documentazione, il nome di chi aveva commesso un errore così grave.
Mia madre era aumentata di 25 chili ed io l’aiutavo per quel che mi era possibile, a sbrigare alcune faccende per rendermi utile. Quando tornavo a casa da scuola, urlavo forte sul pancione per salutarlo. Ai tempi, in famiglia, avevamo deciso di non voler sapere il sesso. “Ciaoooo! Fratellino o sorellinaaa! Come stai?” Ormai era diventato un rito, e lui ogni volta saltava vistosamente regalandomi momenti di gioia assoluta.




La notte del parto, non mi accorsi di nulla, mi lasciarono dormire a casa e quando mio padre tornò, era ormai mattina.
Lo riempii di domande, le ricordo ancora.
E’ un maschio? Ha tanti capelli? Quanto pesa? Quando posso vederlo?
Era un maschio, insieme a mia madre decidemmo il nome (del resto mio padre aveva deciso il mio): Daniel, un nome letto in un romanzo dalla mamma e che mi era piaciuto. Pesava la bellezza di 4 chili e cento grammi, un vero tortellino, pochi capelli biondo-rossicci, mani lunghissime e le dita dei piedi pure. Da me non aveva preso.
Lo portammo a casa e giorno dopo giorno m’innamorai perdutamente di lui. Gli cambiavo i pannolini, gli davo da mangiare, lo accudivo. Ero diventata la sua seconda mamma.
 Lo vedevo crescere, ammalarsi, guarire, ridere, giocare, correre e tutto quello che un bambino normalmente fa, ma fatto da lui era tutto più speciale. Era il mio Daniel, il mio piccolo fratellino.




Tutto era normale, fino a che un giorno capimmo che qualcosa non andava. Aveva ormai due anni e mezzo, parlava poco e male. Sarà un bambino tardivo, diceva la gente. A tre anni realizzammo che c’era altro. Dopo alcune visite gli accertarono una forma particolare di autismo.
Non fu facile per nessuno della famiglia digerire che non avrebbe avuto una vita normale. Non avrebbe potuto comunicare il suo pensiero, il suo stato d’animo, le sue emozioni, non come le persone comuni. Non avrebbe guidato la macchina, non avrebbe avuto una fidanzata e nemmeno una famiglia. Tanti particolari che erano i suoi limiti, li comprendemmo solo con il passare del tempo, ma allo stesso tempo scoprii un mondo, un universo, che la maggior parte delle persone non ha la fortuna di conoscere.
Daniel è speciale. E’ l’amore fatto persona. E’ energia pulita.
Conoscete un essere umano completamente privo di invidia?
 Io sì.
 Avete un fratello che a trent’anni suonati s’infila nel vostro letto coccolandovi e dicendovi che vi vuole bene e che cerca tutti i dettagli che avete uguale a lui? Dal neo, il colore degli occhi, la macchia sul petto uguale?
 Io sì.




Daniel è unico davvero. Ricorda tutte le date di Sanremo con i presentatori e vincitori di quel medesimo anno, ha una passione sfrenata per la musica. Già dalle prime note riconosce il brano. Passa dall’ascoltare Cristina d’Avena (vi ricordo che ha trent’anni), agli Aerosmith con molta disinvoltura.
E’ molto pulito, lava le mani sia prima di mangiare, che dopo. Tiene perfettamente in ordine i suoi ambienti che a me basterebbe solo la metà, ed è sempre solare.
Nella sua vita ha dovuto subire alcuni interventi e penso di non averlo visto piangere nemmeno in quelle occasioni.
Vivere con Daniel, mi ha mantenuto giovane dentro, forse è lui il mio segreto per aver ancora un animo da ragazzina. Per poter parlare con lui bisogna essere semplici. Per farsi capire a volte devi gesticolare, scherzare ed essere di mentalità aperta, quella che molta gente non ha.
Ho sofferto diverse volte per l’ignoranza di alcune persone, per la mancanza di sensibilità, ma adesso se piango, piango per loro. Poveri, piccoli, uomini.
Al centro che frequenta Daniel ho conosciuto molti ragazzi, tutti speciali in modo diverso, non come noi che seguiamo le mode, loro sono originali. La cosa che li accomuna è la loro sincerità. Difficilmente si trovano ragazzi con abilità differenti, dire cose che non pensano o che sfruttano le varie occasioni per interessi personali. Avremmo molto da imparare da questi ragazzi.
Daniel, m’insegna tanto tutti i giorni, e sono grata di questo. Non lo cambierei per nessun altro fratello al mondo. Lo amo. Nonostante sia cresciuto, e sia più alto di me, resterà sempre il mio pulcino.
 Potrei scrivere un romanzo su di lui e su quante ne abbiamo passate insieme, mi avete però chiesto un racconto, e lo chiudo così.
Metto il punto e con il dorso della mano mi asciugo una lacrima che è scesa. Non avevo mai scritto nulla di lui e farlo mi rende fragile, ma al tempo stesso forte. Emozioni che non son sicura di voler far sapere. Ci penserò."


Cari Lettori ...le parole di questo estratto del libro parlano da sole . Parlano di amore e famiglia...ti arrivano al cuore.

Mi raccomando non perdete nessuna Tappa di questo BlogTour ..più sarete attivi più avrete la possibilità di vincere uno dei bellissimi premi messi in palio dalla nostra Federica ...



Questo è il primo giveaway in cui tutti  avete la possibilità di vincere
Commentando ogni tappa del tour verrete infatti premiati con una copia ebook del libro
"Un istante per sempre".

Per partecipare al giveaway, basta compilare il form sottostante e lasciare un commento con una mail a cui contattarvi in caso di vincita e per ricevere la copia ebook.
Tra le regole da seguire ne troverete alcune obbligatorie e altre extra che vi faranno guadagnare più possibilità ai fini dell'estrazione.


I premi dei 5 fortunati vincitori saranno:

1° premio: Copia cartacea "Come polvere tra pagine e stelle" + segnalibro con ciondolo
2° premio: Copia cartacea "Un istante per sempre" + segnalibro con ciondolo
3° premio: Copia cartacea "Caffè e trucioli di sole" + segnalibro con ciondolo
4° premio: Copia cartacea "Carino, ma non è il mio tipo" + segnalibro con ciondolo
5° premio: Copia cartacea "Un treno in corsa" + segnalibro con ciondolo


a Rafflecopter giveaway

27 commenti:

  1. Cosa c'è da aggiungere a questo estratto? È toccante anche perché più vero che mai 😢
    Brava Federica

    RispondiElimina
  2. Non vedo l'ora di comprarlo(magari vincerlo) per gettarmi a capofitto nella lettura ,mi piacciono le ambientazioni di mare e la trama :-) Federica di Iesu super

    RispondiElimina
  3. Non so che dire oggi.. davvero.. mi è arrivato al cuore in modo particolare specialmente perché io il mio fratellino l'ho desiderato tanto, ma è esistito solo per poco tempo.. per me invece vive ogni giorno perché vive in me..
    La mia mail: erika.schito98@gmail.com
    Facebook: Erika Schito
    Instagram:eri_libriunrifugio

    RispondiElimina
  4. Bellissimo questo estratto, sembra scritto con il cuore <3

    RispondiElimina
  5. Un libro scrigno di una tesori
    Come sempre Federica di iesu conduce il lettore in un viaggio alla scoperta di sentimenti forti e veri
    E pur

    RispondiElimina
  6. Questo blogtour mmi sta facendo veramente iniziare ad amare questo libro. Sono sempre piú curiosa di leggere e che dire anche oggi bellissimo estratto!

    RispondiElimina
  7. Mi sono emozionata bellissime parole, mi è arrivato dritto al cuore! bellissima tappa

    RispondiElimina
  8. Parole molto toccanti..mi ha emozionato davvero tanto! Questo libro mi piace sempre di più *-*

    RispondiElimina
  9. Mio dio ma che dire???
    Io sono senza parole ♡.♡
    Questo estratto ha qualcosa di speciale,
    è intriso d'amore puro e semplice ♡
    Saper scrivere in questo modo è un dono meraviglioso!
    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Mail: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook: Rosy Palazzo
    Ho piacizzato le pagine richieste ;-)
    Incrocio le dita e grazie mille a tutti voi bloggers e a Federica per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  10. Mi sono commossa. 😢
    Di solito non leggo gli estratti, mi limito a lanciare qualche occhiata, ma stavolta l'ho fatto, perché ho capito che non ci sarebbero state anticipazioni di nessun tipo, neppure minuscole.
    Che bello questo racconto; l'amore che Zoe prova per il fratello è immenso, e il loro rapporto così dolce, che meraviglia! Ho le lacrime agli occhi.
    Indirizzo e-mail: hotstorm403@gmail.com

    RispondiElimina
  11. estratto davvero molto carino! il romanzo continua a incuriosirmi ;)
    Luigi Dinardo
    luigi8421@yahoo.it

    RispondiElimina
  12. Love this!!! *_______*
    Mi si è sciolto il cuore <3

    RispondiElimina
  13. E' proprio vero, l'amore per la propria famiglia può essere la forma più importante ed incondizionata che ci sia...perché gli amici ce li possiamo scegliere, ma la famiglia "è quella che ci capita", e se le vogliano bene, è un bene davvero enorme!!!
    Se questo è un racconto della protagonista Zoe, son curiosissima di sapere cos'altro ha in serbo per lei l'autrice!! ^_^
    Partecipo perciò molto volentieri anche a questa settima tappa del BlogTour :) Ho compilato tutto il form, commentato le tappe e....incorcio le dita! ;-)
    la mia e-mail è lamarama86@gmail.com

    RispondiElimina
  14. Bellissimo estratto!
    Partecipo al blogtour e al giveaway. Email: marco.smeraldi8@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Mamma mia che estratto!Da togliere il fiato!
    Partecipo volentieri anche io..

    RispondiElimina
  16. Lacrimuccia !!!!!! Federica, sei una campionessa nel regalare emozioni..vere..solo mettendo una penna su un foglio bianco <3
    Questa settima tappa è molto toccante ....

    RispondiElimina
  17. Lacrimuccia !!!!!! Federica, sei una campionessa nel regalare emozioni..vere..solo mettendo una penna su un foglio bianco <3
    Questa settima tappa è molto toccante ....

    RispondiElimina
  18. Questo estratto è così intenso che mi ha colpito al cuore! Le parole che Zoe usa per descrivere suo fratello e il rapporto che condividono sono bellissime, dimostrano tutto l'amore e l'affetto che prova per lui.

    RispondiElimina
  19. Ciao, anche questo estratto come il resto del blogtour mi è piaciuto molto! Sono curiosissima di leggere il romanzo... <3

    RispondiElimina
  20. Questo estratto è bellissimo e leggendolo mi erano venuti i brividi. Mi ha emozionato tantissimo leggere le emozioni di Zoe nei confronti del fratello sopratutto la paura di perderlo.
    e-mail: realisara.96@gmail.com

    RispondiElimina
  21. Un estratto bellissimo e commovente. Per un attimo mi sono rivista all'età di dieci anni, quando anch'io divenni come una seconda mamma che si prendeva cura del mio neonato fratellino. Emozionante e bellissimo. Grazie a Dio mio fratello è sano, per cui mi è venuto un tuffo al cuore nel leggere invece di questa storia... ma ciononostante è un estratto molto profondo e bellissimo.

    e-mail: catienocti92@gmail.com

    RispondiElimina
  22. L'empatia,la creatività la profonda capacità di analizzare con parole semplici argomenti di vita,fanno di te Federica una scrittrice che sa arrivare fino all'intimo.Questo tuo nuovo libro rivela ancora più una sensibilità d'animo che attraverso le parole"attraversa".

    RispondiElimina
  23. Bellissimo e toccante estratto...partecipo col cuore 🍀
    Email: mteresat67@gmail.com

    RispondiElimina
  24. Un estratto bellissimo e che aumenta il desiderio di leggere ❤
    Partecipo 😍 grazieee
    Lettrice fissa : Anna Perillo
    Mail: enny-love@hotmail.it

    RispondiElimina
  25. sono senza parole...e sempre più convinta a leggere il libro!!!!
    mail: lauro.giovanna@alice.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho fatto le due condivisioni anche oggi ma il rafflecopter non è aggiornato probabilmente xkè uno dei precedenti l'ho compilato dopo la mezzanotte e non posso aggiungere i link di condivisione...se possono essere velidi li aggiungo qui:
      https://www.facebook.com/giovanna.lauro.1# https://www.facebook.com/giovanna.lauro.1#

      Elimina
  26. Grazie a tutti per essere passati a leggere questo bellissimo estratto. 😘
    Vi consiglio di leggere il Libro è stupendo 😉😘

    RispondiElimina