Recensione Sedotta Per Gioco di Hilary Blythe - Self

Buonasera Booklovers, stasera vi parlo di Un romanzo Self che è stata una “frizzante scoperta”
Il Libro è “ Sedotta per Gioco “ di Hilary BlyThe.
Frizzante e sexy è la definizione che posso dare al libro in questione, scritto in modo semplice e piacevole. 
Myriam di origine Italiana,  vive a New York , e lavora in una biblioteca ormai da due anni. Ha un carattere forte e pungente, e  legge fiumi di romanzi a  lieto fine. Immagina e si perde nelle storie dei personaggi che legge e non vive le proprie emozioni per paura di soffrire.
In compenso, è costretta a tenere a freno le emozioni della sua cara amica Karen, innamorata persa per il suo capo, con il quale però ha solo un “rapporto di letto”. E proprio in occasione dell’Inaugurazione del locale del suo capo Michael , che Karen Prega Myriam di accompagnarla per aiutarla a stare lontano da lui.
Nonostante lei la sera preferisca rifugiarsi nei suoi romanzi, per una sera decide di fare l’amica e accompagnare Karen Al Free il Locale che Michael aveva aperto con suo fratello.
Fu un attimo e lo sguardo di Myriam si perse negli occhi di lui, Lui che non a caso risultò essere il proprietario del locale nonché fratello di quel Michael che lei non poteva sopportare e al quale non mancava mai di rinnovare la sua Antipatia per il modo in cui trattava la sua Amica Karen.
Impaurita da quello sguardo Myriam con una scusa di dileguò.
Ma il destino si sa gioca brutti scherzi e coincidenza volle che in contemporanea con  la riduzione dell’orario di lavoro in Biblioteca arrivasse la proposta di lavoro nel locale . Myriam non avrebbe voluto accettare ma i soldi le facevano comodo e quindi strinse i denti e inizio a lavorare al Free.
Myriam si dette da fare all’interno del locale tanto che fu coinvolta anche nell’acquisizione di un vigneto in Italia, in quanto la conoscenza della Lingua poteva essere utile.
Fin dall’inizio c’era qualcosa di magnetico tra lei e Ben,  enonostante il suo rifiuto iniziale di fidarsi  e il suo bel caratterino ,  fu  impossibile continuare a resistergli e tra loro iniziò una storia  dove entrambi sembravano presi…..
Sembravano…..perchè la verità era che Lei era stata Sedotta per Gioco e Ben aveva vinto la sua scommessa….
Può un rapporto iniziato per Gioco trasformarsi in qualcosa di più?....

Nessun commento:

Posta un commento