[Recensione] Dangerous di Daria Torresan



Buongiorno PausaLettori e buon lunedì, oggi apro la settimana con la recensione del nuovo libro di Daria Torresan . Un Dark romance che mi ha piacevolmente sorpreso. 



Titolo: Dangerous
Autore : Daria Torresan e 
Edito : Self Publishing 
Uscita:  12 ottobre
Prezzo: € 2.99
cartaceo prossimamente

Mi sentii come se mi avessero immersa nell’acqua scura e torbida e, consapevole di non poter inalare aria, cercassi nel nero di un profondo abisso una mano pronta a salvarmi. Mi sentii così per diciotto lunghissimi giorni. Poi la luce era tornata. Ma in quella prigione avevo lasciato la spensieratezza dei miei sedici anni, la fiducia verso il prossimo e la stima di me stessa. Avevo lasciato che lui mi avvelenasse di un veleno che si irradia nella testa, inzuppa i sensi e inganna le emozioni. Glielo avevo permesso io. Gli avevo concesso il mio corpo rendendomi schiava di un vergognoso segreto con cui avrei dovuto convivere per il resto della vita. Dopo tre anni, l’ingresso all’università di Los Angeles doveva essere l’inizio di un nuovo capitolo della mia vita, invece mi sono ritrovata davanti il segreto contro cui combatto ogni giorno: Kris Donover. Lui veste un paio di freddi occhi azzurri, un cipiglio arrogante e una bellezza disarmante. Crede che non possa riconoscerlo solo perché si celava dietro una calza di nylon? Ho il suo profumo e la sua voce impressi nella testa. Non mi serve altro per sapere che è lui. Ma glielo lascerò credere, perché voglio la verità, voglio giustizia. È un gioco pericoloso. La vita ha distribuito le nostre carte e non tutti sono disposti a giocare correttamente. Qualcuno avrà da perdere più di altri, forse più di quanto immagina.


Recensione:

Voglio iniziare complimentandomi con Daria per questa nuova storia che ha regalato a noi lettori . Devo riconoscere che mi ha stupito e lasciato senza parole perché non mi sarei mai aspettata una tale svolta nella storia . 
Non ci si può mai fidare abbastanza di chi ci sta vicino e certe volte dobbiamo dubitare anche di noi stessi, è la frase che  Aylen si ripete in continuazione dopo la traumatica esperienza che ha vissuto. Un' esperienza che oltre aver lasciato in lei terrore e disprezzo ha lasciato anche un ricordo indelebile, il ricordo lui. Il ricordo che nessun altro ragazzo è riuscito a sconfiggere in questi tre anni e che resta vivo in lei ogni notte attraverso i suoi sogni . 
Ma quando il suo sogno e il suo ricordo si materializzano davanti a lei sotto forma di Kris Donover , un turbinio di emozioni la travolge . Il suo odore e la sua voce sono inconfondibili, è lui . Lei non dovrebbe provare determinate cose verso colui che le ha fatto del male , ed è per questo che si sente sbagliata . Aylen si sente combattuta tra un sentimento di giustizia e   uno di passione . Tutto questo è qualcosa di dannatamente pericoloso , perché lei sa e lui sa , ma nonostante questo  per loro è  impossibile separarsi , sono la luce e il buio , il bene e il male . 
Aylen è disposta a tutto pur di sapere la verità, anche giocare con il fuoco e rischiare di bruciarsi ....
Ho divorato questo libro in un solo giorno , tanto ero attratta dalla storia . I personaggi sono magnetici e ti  coinvolgono  . Ayen è una ragazza che si sente diversa dalle sue coetanee, perché sente di essere attratta da qualcosa di sbagliato   , la parte oscura di lei , quella che ha avuto il sopravvento in un momento di disperazione,  l'ha marchiata per sempre. Ma c'è anche una scintilla di un sentimento che non sa riconoscere in tutta questa oscurità. Kris Donover è il classico cattivo ragazzo che tutti consigliano di tenere alla larga ma che il sapore del proibito lo fa essere ancora più attraente agli occhi delle ragazze . 
Kris è oscuro è buio è male , ma non è sempre stato così .Aylen e Kris sono dinamite e la loro storia coinvolge e sconvolge. Lettura consigliata 

LA MIA VOTAZIONE:





Nessun commento:

Posta un commento