[Segnalazione ] Vi presento i Libri di Erika Contardi


Buongiorno Pausalettori oggi vi presento i tre libri dell'autrice Erika Contardi.




Titolo:Il vero amore è Forever
Autore:Erika Contardi
Edito:kimera
Ebook:3.49
Cartaceo:12.60
Uscita 1 Gennaio 2016

TRAMA:
"Questa è la storia di Aurora, una giovane ra- gazza come tante, allegra e molto forte, operaia in fabbrica. Dopo la perdita improvvisa della madre, rimane sola e, per questo, decide di cambiare città; è in questo momento che conosce il suo grande amore, un marinaio di nome Giacomo, da tutti chiamato Gek.Il colpo di fulmine fra loro è immediato.Aurora, nonostante la sua giovane età, è molto seria. Ha le idee chiare e ha già capito che Gek è l’uomo con il quale avrebbe passato il resto della sua vita.Per Giacomo, invece, inizialmente non sembra essere così profondo il sentimento che prova per lei. Essendo più immaturo, commette un gravissimo errore, un torto imperdonabile. 
Aurora quindi lo lascia nonostante il grande amore che prova per lui, dimostrandogli che in un rapporto al primo posto deve esserci il rispetto verso la propria donna.Gek si dedica completamente al lavoro sulle navi, diventando addirittura Capitano, ed è ormai convinto di averla perduta per sempre.Si ritrovano casualmente anni dopo, ma un segreto terribile divide entrambi nuovamente fino a giungere a un epilogo drammatico. 
Dolore, amore, disperazione, gioia: sono questi i sentimenti vissuti dai protagonisti di questa storia romantica. Una storia che potrebbe essere la stessa di molte coppie che si ritrovano ad affrontare insieme prove dure, a volte insormontabili, che solo l’amore, la fede e la forza possono aiutare a superare, proprio come succede ai nostri due protagonisti.Questa storia vi commuoverà, vi entusiasmerà, ma soprattutto vi farà sognare"





Titolo:Il coraggio di Katrine 
Autore:Erika Contardi
Edito:Kimerik
Ebook:2.99
Uscita 3 Novembre 2016

TRAMA:
Katrine è una studentessa modello che vive a Londra felice con la sua bella famiglia.
In una sera qualunque la sua vita viene sconvolta da un tragico avvenimento, il suo mondo perfetto e sicuro si frantuma in mille pezzi. Andrew è un insegnante che vive 
in Scozia, un uomo affascinante, colto ma anche intrigante e misterioso. Anche a lui un evento terribile sconvolgerà l’esistenza. 
Due episodi terrificanti avvenuti nello stesso giorno in città molto lontane fra  loro ma in realtà così vicine. Il destino mostrerà due facce: in un primo momento farà avvicinare Katrine e Andrew tanto da far sfiorare i loro cuori; anni dopo li farà incontrare e innamorare. Una storia romantica e drammatica con vari colpi di scena e con un finale a sorpresa. Se inizierete a leggere non riuscirete più a fermarvi. Andrew, Katrine e gli altri personaggi vi entreranno nel cuore…



Titolo:Il buio ha il tuo volto
Autore:Erika Contardi
Edito:Kimerik
Ebook:4.49
Uscita 12 Giugno

TRAMA:
Bianca è una bellissima bambina ipovedente che cresce in un orfanotrofio nella valle dell’Arno, in Toscana, da quando, all’età di nove anni, suor Speranza la scorse nella neve, gravemente ferita. Il romanzo si focalizza sull’infanzia della protagonista, trascorsa 
assieme agli inseparabili Lucia e Gabriel, e sull’adolescenza con i suoi turbamenti, i primi innamoramenti e l’inevitabile solitudine. 
Costretta a combattere contro incubi e il desiderio di conoscere la sua vita passata, Bianca intraprenderà un processo di riscoperta di sé attraverso continui flashback di quella vita ormai dimenticata accompagnati dalla paura, dalla morte e dall’ignoto. Il forte bisogno d’identità, accompagnato da un senso di mistero che aleggia in tutto il romanzo, porterà 
finalmente Bianca all’agognata verità. 
Chi è veramente costei? Quale mistero aleggia attorno alla sua esistenza? Molti sono i colpi di scena e gli imprevisti, ma vi è posto anche per l’amore inaspettato verso Gabriel, colui che l’aiuterà nella sfrenata indagine fino alla loro inaspettata e sofferta separazione. La crescita di Bianca è un percorso tutto in salita. Una storia avvincente, drammatica e romantica il cui intento è coinvolgere il lettore, lasciandolo di stucco.

Nessun commento:

Posta un commento