[Recensione] Lady O di Charlotte Lays edito Self Publishing

Parole , pagine e Capitoli che ti conquistano . Una Matriosca di emozioni racchiusa una dentro l'altra Una storia dolce e fragile ...


Titolo: Lady O (Ny Sinners Series Vol. 1)
Autore: Charlotte Lays
Edito : Self Publishing
eBook:€2,99
Uscita 13 Ottobre          

TRAMA
Parlare attraverso la schermata di un pc è sempre stato più semplice per chiunque, ma per Lady O, all’anagrafe Olyvia Cardoso, farlo, rende la vita di tutti i giorni meno complicata e pesante, decisamente più semplice da sopportare.
Specialmente se pensa al passato.
Specialmente se considera le vessazioni.
Specialmente se vive l’inadeguatezza che sua madre le ha sempre trasmesso.
Dalle pagine dei suoi romanzi, e della sua rubrica, la giornalista più irriverente dell’Upper East Side demolisce gli uomini e avalla la causa delle donne, dimenticando per un momento come quegli stessi uomini siano stati, nella sua adolescenza, la linfa attiva del dolore che prova e che l’ha piegata. Ma non abbastanza, non del tutto, e sarà evidente quando, d’improvviso, nella vita di Olyvia tornerà Gerard Gordon, una delle menti che hanno architettato la sua completa resa anni prima.
Cattivo, perfido, subdolo… O no?
Possibile che quell’angelo maledetto dagli occhi verdi e il sorriso tentatore sia proprio quello che proclama di essere?
Un neurochirurgo affascinato da lei al punto da volerla proteggere addirittura da se stessa?
Dalla penna di Charlotte Lays, autrice di Ghiaccio bollente e Scritto sulla pelle, un romanzo coinvolgente, brillante, denso di emozioni e assolutamente da vivere…
Perché spesso le apparenze ingannano e non è detto che la bellezza sia poi sintomo di un cuore puro e armonioso.

RECENSIONE:
Cari Lettori , sto scrivendo e cancellando questa recensione da tutto il pomeriggio perché è difficile trovare le parole giuste per un libro che mi ha regalato così tante emozioni . Olyvia Cardoso è una ragazza fragile . È cresciuta con l'insicurezza addosso , derisa da una madre che di lei non poteva sopportare neanche la presenza , da un padre che l'ama  più di se stesso , ma che non aveva il coraggio di difenderla e con una sorella che era sempre superiore a lei . Per questo Olyvia si porta il bagaglio pesante di un passato che non riesce a farle vivere la sua vita in modo deciso . Olyvia si nasconde dietro Lady O . Lady O è lo Pseudonimo che Olyvia usa per firmare i suoi romanzi erotici e per firmare la rubrica      Del Times , dove stronca ogni uomo ed avalla le opinioni femminili. Purtroppo anche gli uomini sono una parte dolorosa del passato di Olyvia . Un passato che ha segnato la sua vita , tanto da farla nascondere proprio dietro lo
Pseudonimo di Lady O. Lady O può stroncare , può liberamente dire ciò che pensa senza essere giudicata.Sentimento , il giudizio con il quale si è abituata a convivere negli anni .
Dopo un lungo viaggio in Brasile ,con il rientro a New York Olyvia inizia un nuovo capitolo della sua vita . Lì a Newyork ci sono le sue amiche le"Cosmopolitan Girls " . Amiche che non l'hanno mai abbandonata e che sono le uniche insieme alla sua psicologa Wilma a conoscere i due volti di Olyvia ed a amarli entrambi.
Oltre a condividere una splendida amicizia che compensa il loro carattere e le mancanze delle loro rispettive famiglie, condividono anche la stesso indirizzo . Ognuna con il suo appartamento ma vicine .

" il vero spettacolo siamo noi sette. Insieme. Sette come i vizi capitali. Sette come le Meraviglie del Mondo. Semplicemente sette donne, amiche, sorelle per scelta"

L'inizio di questo nuovo capitolo per Olyvia , anche se con i suoi tempi , sembra  aver preso la strada giusta , fin quando dal passato torna Al presente Gerard Gordon . Il loro sarà uno scontro più che un incontro e scatenerà in Olyvia qualcosa tra la paura e il desiderio di capire se quel ragazzo che in passato è stato parte dei suoi peggiori incubi adesso sia sia trasformato in un uomo diverso ....

Ecco non voglio raccontarvi altro perché voglio scopriate , la bellezza di queste parole che diventano storia da sole , ma posso raccontarvi le emozioni che il libro mi ha suscitato . Adoro leggere i libri dove le protagoniste sono scrittrici , se poi parliamo di scrittrici che parlano la lingua dell'amore con una punta di peperoncino ancora di più. Ho letto il libro in un giorno , ho pianto, ho sospirato per le scene che mi immaginavo , ho sorriso e mi sono emozionata per la storia e per il coraggio di Olyvia nell'affrontare la sua vita e nel trovare sempre l'alternativa per non affogare nell'insicurezza . Il personaggio della nonna "babushka" come simbolo di amore e sicurezza . I riferimenti al romanzo  Il Cavaliere d'inverno , che Charlotte è riuscita ad inserire nella storia proprio come una "Matriosca" una dentro l'altra con il risultato di un incastro perfetto .

Grazie a Charlotte per averci regalato le emozioni di una storia fatta di fragilità e di emozioni uniche .


Nessun commento:

Posta un commento