FAZI EDITORE Novità in uscita ad Agosto

Salve Booklovers tante Novità in arrivo edite Fazi Editore!!!

Rainald Goetz

JOHANN HOLTROP. ASCESA E DECLINO

Traduzione di Stefano Jorio / Collana Le Strade /pp. 250 ca. / euro 18,50

Dal vincitore del  premio Georg Buchner 2015, il più importante riconoscimento letterario tedesco, arriva finalmente anche in Italia l'ultimo romanzo dell'inclassificabile ed eclettico autore tedesco. Così la giuria: «Con un'intensità unica, Goetz si è fatto cronista della contemporaneità e della sua cultura, l'ha descritta, messa in evidenza e fatta parlare, l'ha celebrata, maledetta e sviscerata». 
Ispirato alla storia vera del manager Thomas Middelhoff, Johann Holtrop racconta l'ascesa e la caduta dell'onnipotente amministratore delegato della Assperg Spa, impero editoriale che dalla profonda provincia di una Germania appena unificata protende nel mondo i suoi tentacoli con un solo imperativo aziendale: crescere e guadagnare. Corteggiato dalla stampa, temuto dalla politica e venerato dal patriarca Berthold Assperg, il "visionario" genio del marketing Johann Holtrop domina senza scrupoli il mercato internazionale. Ma Holtrop non si accorge che le regole stanno cambiando: i geni del marketing stanno lasciando il posto ai geni della finanza. E quando una concomitanza di elementi di per sé irrilevanti annuncerà l'inizio della fine, ci sarà il branco, sempre pronto ad azzannare chi cade, ad attenderlo al varco.



Jesse Armstrong

AMORE, SESSO E ALTRE QUESTIONI DI 

POLITICA ESTERA

Traduzione di Giacomo Cuva / Collana Le Meraviglie / pp. 500 ca. / euro 16 

Nick Hornby incontra Emir Kusturica a metà anni Novanta: il risultato è questa intelligente e surreale commedia ambientata nella ex Jugoslavia, ai tempi della guerra dei Balcani.
Siamo in Inghilterra, nel 1994. Un gruppo di giovani di diversa estrazione sociale si ritrovano quasi per caso su un furgone Ford Transit, carico di belle idee, aiuti umanitari e una commedia scritta a metà per promuovere la pace nella zona di guerra che attraversa i Balcani. Tra veri attacchi di artiglieria, menzogne, sequestri di persona e naturalmente amore sesso e un po' di droga, le cose non andranno esattamente come avevano pianificato. 

Jesse Armstrong è tra gli autori di serie tv più apprezzati del momento. Ha vinto il Premio Bafta per la miglior commedia con la sitcom The Peep Show, è stato candidato all’Oscar per In the Loop, è uno degli autori della serie Veep per HBO e, tra le altre cose, ha curato i testi di The Thick of It, trasmissione di satira politica della BBC.

Maria Silvia Avanzato

ANEMONE AL BUIO

Collana Darkside / pp. 240 ca. / euro 14 

Gloria si risveglia dopo un incidente stradale e non vede più nulla. I suoi occhi non rimandano alcuna immagine, e anche la testa funziona male. Ha problemi di memoria e non riesce a distinguere i sogni dalla realtà. Confusa e in preda a quelle che sembrano allucinazioni, vive una lenta convalescenza nella casa di sempre, assistita dall’amica d’infanzia Licia. Ma qualcosa non torna. Man mano che i ricordi iniziano a riaffiorare, restituendole frammenti perduti, anche gli occhi riacquistano gradualmente la vista, ma lei preferisce non farne parola con nessuno, nemmeno col fidanzato, in cerca solo della verità. All’insaputa di tutti, vedrà finalmente la realtà che la circonda e scoprirà qualcosa di sconvolgente e insieme inaspettato: un complotto minuziosamente costruito attorno alla sua infermità dai risvolti agghiaccianti.


Kevin Wilson


LA FAMIGLIA FANG

Traduzione di Silvia Castoldi / Collana Le Strade / pp. 300 / euro 18 

In occasione dell'uscita del film a settembre, con Nicole Kidman e Jason Bateman come protagonisti, ritorna in libreria la geniale e caustica commedia di Kevin Wilson. 
La famiglia Fang racconta con ferocia e ironia le vicende di una coppia di famosi performer, Caleb e Camille, e dei loro due figli. Una riflessione amara sul ruolo dell’artista, sul prezzo che si è disposti a pagare per l’arte, sulle ossessioni e l’egoismo di chi sceglie di fare di se stesso un’opera d’arte. Narrata dalle voci irresistibili e dissacranti dei figli ormai adulti (il Bambino A. e il Bambino B. nelle performance così come nella vita di tutti giorni) la storia di questa famiglia eccentrica e sui generis ha subito conquistato i favori della critica e del pubblico: paragonato alla comicità grottesca dei Tenenbaum, segnalato tra i migliori libri dell’anno dal New York Times e dal Publishers Weekly, e adesso portato sul grande schermo.

Nessun commento:

Posta un commento