Recensione: Ti ho incontrato quasi per caso di Patrisha Mar - NewtonCompton Editori

Dalla stessa autrice di “La mia eccezione sei tu” un’altro romantico capitolo della storia Romantica tra Daniel Gant e Sara de Martino.
Una favola moderna sulle impronte di Cenerentola .
Daniel Gant è  il modello trentenne  più pagato, affascinante , simpatico bello da far paura ; e lei è Sara de Martino ragazza semplicissima di Gubbio a Roma a fare la Guida Turistica.
Daniel e Sara sono più innamorati che mai , lui le ha chiesto di sposarla e tutto sembra perfetto per loro .
Daniel appartiene ad un mondo diverso da quello di Sara . Lui è famoso , ricco e circondato da lusso , e sempre a giro per il mondo . Lei ragazza semplice , indipendente e testarda che vuole mantenere riserbo sulla sua vita.
Due vite diverse che però il loro amore riesce ad unire  fino ad ora..
Natale,   Daniel e Sara lo passano  a Gubbio dalla Nonna Glicine  dove finalmente Daniel conosce la mamma di Sara , dove c’è  Virginia sua Sorella innamorata “platonicamente “ dell’amico Alessandro conosciuto solo per telefono .
Daniel viene contattato da un produttore di Los Angeles per un film  e tiene nascosta la cosa a Sara , perché ha paura ; ha paura della sua reazione e tra le righe affronta l’argomento la mattina di natale con Nonna Glicine , la quale gli dice che prima o poi dovranno trovare un compromesso per amore .
Tornati da Gubbio è il momento di Sara di conoscere anche lei la mamma di Daniel , Elena. La quale anche lei sottolinea a Daniel di non nascondere le cose a Sara di parlare sinceramente e la stessa cosa dice a lei.
Hanno sempre rimandato il discorso della loro organizzazione di come gestiranno i viaggi di Daniel e il fatto di Sara che resterà ad aspettarlo a Roma.
Poi una mattina Sara scopre il copione del film e la lettera che l’accompagna . a quel punto Daniel e Sara saranno costretti ad affrontare i compromessi che il loro amore gli impone . Saranno loro disposti a rinunciare a parte delle loro vite pur di Andarsi incontro?!
Romantico , frizzante lettura molto piacevole lo consiglio!!!

Nessun commento:

Posta un commento