In Uscita Domani: Io dopo di te, Jojo Moyes -Mondadori Libri

Dopo tanta attesa , domani esce in Libreria il seguito di Io Prima di te.

Descrizione

"Per qualche tempo ti sentirai a disagio nel tuo nuovo mondo. Ci si sente sempre disorientati quando si viene sbalzati fuori dal proprio angolino rassicurante... C'è fame in te, Clark. C'è audacia. L'hai soltanto sepolta, come fa la gran parte della gente. Vivi bene. Semplicemente, vivi!" - Will

Dopo di te è il seguito di Io prima di te, il romanzo di Jojo Moyes che continua a commuovere milioni di lettori. 
Quando finisce una storia, ne inizia un'altra. Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Come si può ricostruire la propria vita, voltare pagina? Per Louisa Clark, detta Lou, come per tutti, ricominciare è molto difficile. Dopo la morte di Will Traynor, di cui si è perdutamente innamorata, si sente persa, svuotata. È passato un anno e mezzo ormai, e Lou non è più quella di prima. I sei mesi intensi trascorsi con Will l'hanno completamente trasformata, ma ora è come se fosse tornata al punto di partenza e lei sente di dover dare una nuova svolta alla sua vita. A ventinove anni si ritrova quasi per caso a lavorare nello squallido bar di un aeroporto di Londra in cui guarda sconsolata il viavai della gente. Vive in un appartamento anonimo dove non le piace stare e recupera il rapporto con la sua famiglia senza avere delle reali prospettive. Soprattutto si domanda ogni giorno se mai riuscirà a superare il dolore che la soffoca. Ma tutto sta per cambiare.

Quando una sera una persona sconosciuta si presenta sulla soglia di casa, Lou deve prendere in fretta una decisione. Se chiude la porta, la sua vita continuerà così com'è: semplice, ordinaria, rassegnata. Se la apre, rischierà tutto. Ma lei ha promesso a se stessa e a Will di vivere, e se vuole mantenere la promessa deve lasciar entrare ciò che è nuovo. 
Questo romanzo appassionante e mai scontato è l'attesissimo seguito del bestseller internazionale Io prima di te. Jojo Moyes ha deciso di scriverlo dopo che per tre anni è stata letteralmente sommersa dalle lettere e dalle e-mail di lettori che le chiedevano che fine avesse fatto l'indimenticabile protagonista Lou. 

Intervista a Joy Terekiev, editor di Jojo Moyes

 
Come si fa ad andare avanti dopo aver perso chi si ama? Dove si trova la forza di voltare pagina per ricominciare a scrivere la propria vita? Sono queste le domande cui Louisa Clark, detta Lou, cerca ogni giorno risposta. I sei mesi che ha trascorso con Will Traynor l’hanno completamente trasformata, e ora si sente annichilita. Vagabondaggi senza meta, appartamenti senza luce, lavori senza prospettive. E soprattutto, sguardi di commiserazione senza un briciolo di vero affetto. Finché una sera, sulla soglia di casa sua si presenta una persona sconosciuta. Lou ha solo un attimo per scegliere se aprire la porta alle scoperte, non tutte gradevoli, che questa reca con sé, o se rassegnarsi al grigiore di una vita in stand-by. In una parola, scegliere tra il prima e il dopo… Dopo di te è il titolo del nuovo libro di Jojo Moyes. Ne parliamo con Joy Terekiev, storica editor della narrativa Mondadori.

Dopo l’enorme successo di Io prima di te, che ha venduto oltre cinque milioni di copie, cosa pensa abbia indotto l’autrice a scrivere un sequel? Senza svelare troppo delle trame, il primo romanzo si concludeva in modo piuttosto netto. 
All’inizio, infatti, non era una cosa che Jojo Moyes avesse in programma. In un secondo tempo ha deciso di scrivere questo sequel dopo essere stata letteralmente sommersa dalle lettere e mail di lettori che le chiedevano che fine avesse fatto l’indimenticabile protagonista Lou, dimostrando di essersi molto affezionati al personaggio e alla storia di Io prima di te. Quel romanzo ha creato un’onda emotiva davvero importante. 

Qual è stata la sua prima reazione nel leggerlo? 
Mi è piaciuto notare subito come Dopo di te non sia affatto uno spin-off studiato a tavolino, bensì un libro scritto con il cuore, pieno di sorprese nella trama, tutte convincenti e con dei nuovi personaggi indimenticabili. Una lettura molto soddisfacente. 

Ha trovato delle differenze nella “voce” dell’autrice rispetto ai suoi romanzi precedenti? 
La voce è sempre la sua ed è inconfondibile, femminile ma mai sdolcinata, che parla a tutti di cose reali e quotidiane permettendo a ognuno di identificarsi nei personaggi e nel loro vissuto. Jojo Moyes sa come raccontare una storia, con grande naturalezza e talento. Com’è normale che sia, è certamente maturata negli anni. 

Lou gioca ancora il ruolo principale, anche se i lettori avranno ora la possibilità di conoscere meglio i membri della sua famiglia e di quella di Will, insieme a nuovi personaggi. A volte molto divertenti, come i partecipanti al gruppo di sostegno in cui si ritrova Lou. Ce n’è uno che ha preferito tra gli altri? 
Sì, c’è un personaggio nuovo che mi è particolarmente piaciuto, ma non svelo chi sia, per non guastare le sorprese di una bella lettura. 

A settembre uscirà l’adattamento cinematografico di Io prima di te, cui ha collaborato la stessa autrice. Ha qualche anticipazione al riguardo?
Ho appena avuto l’opportunità di vederlo in anteprima a Londra a una serata a inviti presso Warner Bros, in occasione della Fiera del libro, insieme ad altri editori internazionali. L’ho trovato fantastico. Jojo Moyes ha scritto la sceneggiatura e ha detto di essersi trovata molto d’accordo con la regista Thea Sharrock. La scelta dell’attrice protagonista, Emilia Clarke, non poteva essere più felice e il film è il raro risultato di tante energie positive messe insieme. Lo consiglio

Nessun commento:

Posta un commento